Domani:

“Toccarti il cuore con le dita e non aver paura di capire che domani è un altro giorno”, dice Fiorella Mannoia mentre pelo le patate.

Penso inevitabilmente a lei, all’amore della mia vita, alla mia storia che si trascina a fatica sospinta da sogni che improvvisamente non bastano più. Penso alle parole della canzone e alla paura che ho del domani quando decido che sì, ancora una volta mi arrenderò ai suoi baci, chiuderò gli occhi e li ingoierò tutti… li lascerò cadere nel mio stomaco come sassi dentro al mare e mi lascerò scuotere dalle loro onde. Ho paura perché so che “domani” per noi potrebbe arrivare anche nel prossimo istante a scompigliare tutto, a mettere disordine, a farci litigare come oramai succede troppo spesso. Ho paura perché non sto più bene ma non so come spiegare alla mia pelle che non potrà piu sentire la sua al mattino, non so come imporre alla mia bocca di dimenticare il suo sapore, non so come chiedere all’amore che ho dentro di non strizzarmi lo stomaco ogni volta che penso a lei. Ho paura perchè non so cosa farmene delle parole che scrivo senza leggerle con lei la sera sotto le coperte.

Ho già deciso, ingoierò i suoi baci ancora, non so quante altre volte ma sicuramente ancora una…forse l’ultima volta, prima che arrivi domani.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...